PS – Breaking news

CASTIGLIONE DEL LAGO SI COSTRUISCE PARTENDO DAL TERRITORIO
Gioacchini Vice di Machi, confermati Galeotti & Treppiedi
In riva al lago si lavora alla costruzione della rosa che a fine mese inizierà a lavorare in vista della prossima stagione. La società ha voltato pagina e sta dando priorità ai giovani lavorando all’individuazione di profili per tecnici e atleti, all’insegna della professionalità, dell’attaccamento al territorio e alla valorizzazione dei nostri ragazzi valorizzandone così il percorso di crescita.

In tale ottica Mister 𝗗𝗮𝗻𝘁𝗲 𝗚𝗶𝗼𝗮𝗰𝗰𝗵𝗶𝗻𝗶 Castiglionese doc, ex Arezzo, Gualdo Casacastalda e giovanili Sanfatucchio, sarà il vice di 𝗚𝘂𝗮𝗹𝘁𝗶𝗲𝗿𝗼 𝗠𝗮𝗰𝗵𝗶.

Confermati, con rinnovato entusiasmo il centrocampista 𝗡𝗶𝗰𝗼𝗹𝗮 𝗚𝗮𝗹𝗲𝗼𝘁𝘁𝗶 e l’esterno offensivo 𝗟𝗲𝗼𝗻𝗮𝗿𝗱𝗼 𝗧𝗿𝗲𝗽𝗽𝗶𝗲𝗱𝗶. In bocca al lupo e buona stagione!!

PS – Benvenuto Mister!

𝐆𝐮𝐚𝐥𝐭𝐢𝐞𝐫𝐨 𝐌𝐀𝐂𝐇𝐈 nuovo allenatore dei lacustri!!
Dopo i rumors delle scorse ore adesso arriva l’ufficialità dalla società di Castiglione del Lago, 𝐆𝐮𝐚𝐥𝐭𝐢𝐞𝐫𝐨 𝐌𝐀𝐂𝐇𝐈 torna in panchina ed è il nuovo allenatore del club del Presidente Mario Marchetti, che resta saldamente al timone della società con rinnovato entusiasmo.

Sarà lui a guidare la squadra nel prossimo campionato d’eccellenza Umbra.

53 anni, tifernate d’origine, da giocatore ha militato nel Città di Castello, Gubbio, Pontevecchio ed altre squadre.

Da allenatore Machi vanta un curriculum di tutto rispetto dapprima alla Scuola Calcio Giunti, poi sulle panchine di società di eccellenza e promozione quali San Secondo, San Giustino e Sansovino e un biennio nel settore giovanile del AC Perugia dove ha allenato squadre dell’agonistica raggiungendo anche i play off nazionali.

Gli ultimi 2 anni ha allenato la Tiferno 1919 e Città di Castello in serie D.

Machi è stato scelto per proseguire il lavoro di valorizzazione e consolidazione del prestigioso progetto di settore giovanile della società lacustre, per poter offrire ai ragazzi la possibilità di entrare nel calcio dilettantistico dalla porta principale.

Al neo mister vanno i migliori “auguri di buon lavoro….nei prossimi giorni saranno comunicati anche gli altri componenti dello staff tecnico”, si legge nella nota della società biancorossa.

Di seguito il nuovo organigramma societario:

– Presidente Mario Marchetti

– Pres. Onorario Renato Sgaravizzi

– V.Pres. Massimiliano Marchetti e Emiliano Spito

– Direttore Generale Leonardo APOLLONI

– Direttore Sportivo e addetto stampa Giorgio FANFANO

SG – Breaking news

Siamo all’alba della prossima stagione e iniziamo a condividere gli allenatori dell’area agonistica.
Per l’Under 15 A1 l’allenatore sarà Francesco Russo nostro responsabile tecnico, che proseguirà il percorso iniziato con i 2010 la passata stagione. Assieme a lui Francesco Bernardini allenatore di riferimento della scuola calcio che fa il passo nello staff tecnico dell’agonistica e sarà anche l’allenatore dell’Under 14 Regionale dando continuità al percorso tecnico delle ultime stagioni. Assieme saranno quindi ad accompagnare il percorso dei ragazzi nella categoria Giovanissimi per la prossima stagione.

Passiamo adesso allo staff dei nostri Allievi.
Alla guida dell’Under 17 A1 ci sarà Giuseppe Pentassuglia, allenatore camaleontico, empatico e in continuo aggiornamento. Vanta già esperienze nel campionato A1 con la Pontevecchio. Lo ringraziamo per aver sposato il nostro progetto tecnico e siamo sicuri che da lui verrà esaltato, arrichito e difeso. A completare lo staff, Ettore Sordi allenatore giovane con grande preparazione, passione e attitudine già collaboratore tecnico dell’Under 15 A1 della passata stagione.
Davide Cortini sarà invece il nostro allenatore dell’Under 16 regionale.
Abbiamo deciso fortemente di puntare su di lui perché rispecchia in pieno ciò che desideriamo da un allenatore., preparato, appassionato, grande studioso e ambizioso. Davide vanta già esperienze nei campionati agonistici avendo guidato i Giovanissimi a San Marco. Inoltre ha fatto tutto il percorso da allenatore nelle categorie della Scuola Calcio. È per noi la figura ideale per far crescere i ragazzi in una categoria di prospettiva e di fondamentale importanza.

ECCELLENZA UMBRA – 30ª GIORNATA

30ª Giornata di Campionato – 28 Aprile 2024
AC CITTÀ DI CASTELLO vs CAST. DEL LAGO 1-0
Per l’ultima di campionato, il Castiglione del lago, lascia 3 punti a Città di Castello.
La squadra di capitan Peluso, nervosa già dai primi minuti della gara, soffre sin da subito il gioco dei lacustri che sprecano sotto porta occasioni su occasioni, senza mai concretizzare il vantaggio. Poco prima di andare a riposo, tra le fila del Città di Castello, sarà Rinaldo a portare avanti la propria squadra, alla ricerca del miglior piazzamento in vista degli inevitabili play out. Alla ripresa i biancorossi cercano di portarsi avanti tentando di riportare la gara in parità, senza successo, malgrado la scelta di Mister Recchi di essere quanto più offensivi, volendo passare a 3 in difesa. Finisce quindi 1-0 per i padroni di casa, costretti alla salvezza disperata, forse in extremis. Il Castiglione del Lago, avendo raggiunto le più rosee aspettative rispetto agli obiettivi dichiarati e richiesti dal Patron Marchetti, chiude in trasferta la stagione, dopo aver concluso già la stagione domenica scorsa imponendosi 5-1 sull’Angelana, tra i sorrisi dei Castiglionesi e dei tifosi presenti.

AC CITTÀ DI CASTELLO: Stefanelli, Dell’Orso, Lavano, Capezzuto, Tersini, Zanchi, Rinaldi, Mattei, Valori, Peluso, Giabbecucci.

A disposizione: Palazzini, Cusanno, Locchi, Caruso, Conti, Vassallo, Giannò, Pupo Posada, Piselli.
Mister A. Armillei

ASD CASTIGLIONE DEL LAGO: Balli, Barbarossa R., Corelli, Tondini, Besea, Conti, Akhigbe, Myrtollari, Ndiaye Bebeto, Barbarossa F., Minuti.

A disposizione: Aglietti, Montani, Bertini, Rondoni, Mendes, Galeotti, Alessi, Bevilacqua, Santini.
Mister V. Recchi

ECCELLENZA UMBRA – 29ª GIORNATA

29ª Giornata di Campionato – 21 Aprile 2024
CAST. DEL LAGO vs ANGELANA 1930 5-1
Una grande vittoria per i festeggiamenti nell’ultima gara casalinga.
Mister Recchi scende in campo con una formazione ancora una volta rimaneggiata, sia per scelte tecniche che per il rientro di Conti centrale di difesa, dopo lo sconto della squalifica.

I padroni di casa, pronti via, senza far scattare nemmeno il primo minuto di gioco, vanno a segno con Jeffrey Akhigbe. Allo scattare del quarto d’ora di gioco, gli ospiti dell’Angelana riportano la gara in parità. Gli animi si scaldano, l’arbitro inizia qui ad estrarre cartellini gialli che si tramuteranno presto in due rossi per Subbicini prima e Bolletta poi. Alla ripresa è nuovamente il Castiglione del lago a farsi avanti con bomber Bebeto che al 2’ sigla il 2-1. I biancorossi di casa prendono il dominio e così arriva l’occasione dal dischetto che Bebeto imbucherà in rete sulla ribattuta. A chiudere l’incontro ci penseranno il subentrano Mendes al 36’ e infine Myrtollari al 2’ di recupero.

Festeggiamenti tra pubblico e tifosi che orgogliosi rendono omaggio alla grande annata calcistica, giunta ormai quasi al termine. Il prossimo infatti sarà l’ultimo incontro in casa del Città di Castello.

A.S.D. CASTIGLIONE DEL LAGO:
T. Aglietti, K. Dedja, F. Corelli, A. Tondini, K. Myrtollari, D. Conti, J. Akhigbe, N. Galeotti, B. M. Ndiaye, F. Barbarossa, L. Bevilacqua.

A disposizione:
C. Balli, A. Montani, R. Barbarossa, E. Besea, D. Mendes, M. Minuti, F. Santini, L. Treppiedi, F. Alessi.

Mister V. Recchi

A.S.D. ANGELANA 1930 :
G. Buini, M. Subbicinni, M. Bolletta, M. Gabrielli, F. Melillo, L. Bocci, G. Ravanelli, D. Bartolini, D. Colombi, T. Ventanni, L. Confessore.

A disposizione:
D. Fantini, D. Sallaku, Y. K. Sangare, A. Vitaloni, S. Abbate, M. Mencarelli, L. Sforna, A. Luparini, A. Lo Gelfo.

Mister D. Gregori

ECCELLENZA UMBRA – 28ª GIORNATA

28ª Giornata di Campionato – 14 Aprile 2024
BRANCA 1969 vs CAST. DEL LAGO 1-2
Una vittoria che serviva!
Dopo aver osservato un minuto di silenzio per le vittime della strage di Suviana, il direttore di gara dà avvio all’incontro.

Sono tre punti quelli che il Castiglione del Lago riporta dalla gara disputata contro i bianco blu del Branca. Il mister biancorosso Valeriano Recchi decide di stravolgere la formazione, dovendo anche sopperire alle squalifiche di Conti e Besea, scendendo in campo dal primo minuto con entrambi i fratelli Barbarossa, Corrado e Galeotti.

Malgrado i 30 gradi percepiti entrambe le squadre partono con alti ritmi, nei primi minuti si vedono occasioni da entrambe le parti fino al 20’ quando su cross di Dedja, insacca in rete Filippo Barbarossa. La gara continua a scorrere, buon gioco, i ragazzi del Branca ci credono ma commettono un pesante fallo in area ai danni di Bebeto. Il signor Gabriele Antonelli della sezione di Foligno assegna rigore e lo stesso Bebeto sigla il 2-0. Si va così a riposo.

Nella seconda frazione di gioco i bianco blu cercano in tutti i modi di mettere in difficoltà le file biancorosse, colpendo vari legni. Al 35’ Berrettini accorcia le distanze ma il Castiglione del Lago non molla, cerca nuova linfa vitale nei cambi e arriva così ad ottenere bottino pieno al termine degli 8 minuti di recupero assegnati. Finisce 1-2 al Santa Barbara. Da lunedì si prepara la prossima sfida in casa, ultima tra le mura amiche, contro l’Angelana.

BRANCA 1969: Sergiacomi (04), Patrignani, Sorbelli, Benedetti, Lilli (05), Matarazzi, Mangiaratti, Gatti (06), Marchi E., De Iuiis, Fastellini

A disposizione di Mister Lisarelli:
Lapazio, Bontempi (04), Serelli (05), Masci (06), Giacometti (05), Marchi L. (05), Berettini (05), Tasso.

ASD CASTIGLIONE DEL LAGO: Balli, Dedja, Corelli (04), Tondini, Myrtollari, Barbarossa R. (03), Corrado, Barbarossa F., Ndiaye Bebeto, Bevilacqua (03), Galeotti (03).

A disposizione di Mister Recchi:
Aglietti, Montani (05), Mendes, Minuti (03), Rondoni (05), Alessi (04), Treppiedi (04), Akhigbe Jeffrey, Santini (06).

ECCELLENZA UMBRA – 27ª GIORNATA

27ª Giornata di Campionato – 7 Aprile 2024
CAST. DEL LAGO vs ATLETICO B.M.G. 0-1
In scena oggi, al Comunale di Castiglione del Lago, con un caldo estivo tra i 24 e i 25 gradi, su un manto erboso verde, l’incontro tra Atletico BMG reduce dal percorso, ormai concluso, per la Coppa Italia e i padroni di casa, più riposati degli avversari, dopo la sosta per le feste di Pasqua.

Dopo venti minuti in cui entrambe le squadre si studiano, arriva la prima occasione biancorossa per Bebeto che non riesce però a trovare la porta. Poco dopo altre due occasioni clamorose sotto porta, salvate dagli attenti difensori della BMG. Gli avversari poi sfruttano il contropiede e arrivano a disturbare il n.1 Balli, si va comunque a riposo sullo 0-0. Alla ripresa durante la quale i biancorossi vedono negarsi dal signor arbitro ben due rigori, uno per fallo di mano e il successivo per fallo su Bevilacqua, al 25’ arriva il gol degli ospiti messo a frutto da Paletta. Il Castiglione del lago prova in tutti i modi di riportare la gara in parità ma senza successo, gli sforzi profusi rimangono vani. Termina così. Prossima gara a Branca, domenica 14 aprile.

ASD CASTIGLIONE DEL LAGO: Balli, Dedja, Corelli, Tondini, Besea, Conti, Akhigbe Jeffrey, Mendes, Ndiaye Bebeto, Bevilacqua, Barbarossa F.

A disposizione di Mister Recchi:
Aglietti, Barbarossa R., Galeotti, Rondoni, Minuti, Alessi, Treppiedi, Santini, Corrado.

ATLETICO B.M.G.: Battistelli, Boninsegni, Ziroli, Sbarsella, Purgatori, Fapperdue, Paletta, Proietti, Sciacca, Paciotti, Francescangeli

A disposizione di Mister Farsi:
Antonini, Di Mauro, Fondi, Valentini, Santini D., Nezziri, Maggese, Valentini, Canavese.

ACADEMY CUP 2024

ACADEMY CUP 2024: ASPIRANTI CALCIATORI CRESCONO
ASD Castiglione del Lago, come già in passato, partecipa al grande evento calcistico a tinte biancorosse, organizzato dall’AC Perugia Calcio per i pulcini di tutte le società affiliate in Italia.

L’Academy Cup ha l’intento di promuovere il calcio giovanile, coinvolgendo tutte le società del progetto Football Academy AC Perugia Calcio nel nome del divertimento e del “fair play”, valore imprescindibile per tutti i ragazzi che attraverso il gioco del calcio imparano a vivere nella propria comunità.

La manifestazione, rivolta in particolare alla categoria Pulcini 2013/2014/2015 (8 anni compiuti), si svolgerà nei giorni 28/29/30 marzo 2024, negli impianti sportivi delle varie società affiliate, in giro per l’Umbria. In ciascuna sede le squadre di piccoli calciatori si divertiranno in campo, suddivisi in gironi ; al termine della fase di qualificazioni tutti parteciperanno alla festa finale della “kermesse” al Renato Curi di Perugia.

La nostra società ASD Castiglione del Lago, parte integrante dell’evento, ospiterà un girone al Comune di Castiglione del Lago dove potranno incontrarsi i pulcini di ASD SC Fuorigrotta, ASD La Boracifera A e B, ASD Pescatori Ostia e Giovanile Deruta San Nicolò. Contestualmente, nell’impianto sportivo di Sanfatucchio si potranno invece confrontare ASD Ozierese 1926, SSD Argentario, ASD FC Universal 1963, ASD Olimpic Isernia S. Agapito, ASD Soccer Arintha.

La nostra società invita quindi grandi e piccini, bambini e ragazze come dirigenti e famiglie a condividere insieme momenti di sport all’insegna dell’amicizia e della sana competizione dentro e fuori dal campo.

Clicca qui per il programma completo Academy CUP 2024

ECCELLENZA UMBRA – 26ª GIORNATA

26ª Giornata di Campionato – 17 Marzo 2024
NESTOR CALCIO vs CAST. DEL LAGO 1-1
DUE PUNTI PERSI AMARAMENTE!
Un Castiglione del Lago dominante, è costretto a lasciare due punti nel campo marscianese, anche complice un arbitraggio inadeguato nella gestione della partita.

La squadra di Mister Recchi scende oggi in campo deficitario di Bevilacqua, squalificato per un turno; parte così dal primo minuto Corrado che si lancia sin dai primi minuti davanti la porta difesa dal portiere Montanari, che nel corso della partita, prima su Corrado poi su Mendes commette fallo di reazione sull’avversario, senza rimediare nemmeno un cartellino.

Già al 5’ minuto, è lo stesso Corrado a subire fallo in area e a procurarsi così il rigore, poi trasformato da bomber Bebeto. Da qui in avanti, solo Castiglione del lago che spreca consecutivamente occasioni su occasioni senza riuscire a raggiungere il raddoppio. A riposo sull’1-0 si scende in campo come si era tornati negli spogliatoi, l’impronta è sempre biancorossa, l’unico tiro in porta degli avversari è al 37’, proprio dal dischetto; la rete viene quindi realizzata da Paradisi, sulla ribattuta del n.1 Aglietti. La partita ormai non più nelle mani del direttore di gara, termina in 10 per i lacustri, causa l’espulsione per doppio giallo di Myrtollari e con tanto amaro in bocca. Due punti importanti lasciati in un campo dal manto erboso rigoglioso, quanto ostico per il trattamento arbitrale ricevuto.

Prossimo turno, dopo la pausa per le feste Pasquali, 7 aprile, tra le mura amiche del Comunale, con l’Atletico BMG.

ASD NESTOR CALCIO:

MONTANARI, ALABASTRI, PROIETTI, VESTRELLI, CECCARELLI, CIURNELLI, PARADISI, RONDONI, CALISTRONI, PASSAQUIETI, MANCINI.

A disposizione:
TADDEI, MORALES, ROSSETTI, TIBERI, EL MADOUNI, MANUCCI, BINAGLIA,COVARELLI, PEZZANERA.

Mister: VICARELLI GUIDO

ASD CASTIGLIONE DEL LAGO

AGLIETTI, DEDJA, CORELLI, TONDINI, MYRTOLLARI, CONTI, AKHIGBE JEFFREY,
MINUTI, NDIAYE BEBETO, MENDES, CORRADO

A disposizione:
CASTRINI, BARBAROSSA R., MONTANI, RONDONI, GALEOTTI, ALESSI, BESEA, TREPPIEDI, BARBAROSSA F.

Mister: RECCHI VALERIANO

ECCELLENZA UMBRA – 25ª GIORNATA

25ª Giornata di Campionato – 9 Marzo 2024
CAST. DEL LAGO vs SPOLETO 2-0
BOTTINO PIENO NELL’ANTICIPO CASALINGO PER IL CASTIGLIONE DEL LAGO!
La squadra di Mister Recchi, anche questa settimana, è costretta a dover rivedere il proprio assetto, causa le molteplici defezioni causate dalla squalifica del n.1 Balli, dalla caviglia malconcia di Barbarossa Filippo e per ultimo anche dall’influenza che ha complicato la settimana preparatoria alla gara odierna contro lo Spoleto, in particolare all’attaccante Alessi, costretto all’accesso in ospedale. Insomma, la formazione dei lacustri scende in campo rimaneggiata con in porta l’ultimo arrivato Tommaso Aglietti, toscano, classe 2000, in linea così con la giovane età media dell’organico.

Il primo tempo i padroni di casa stanno ad aspettare le mosse dell’avversario, guidato da mister Brevi, costretto alla tribuna per squalifica. Gli ospiti sembrano avere più smalto, creano pericolose occasioni, colpendo prima traversa e poi palo nella stessa azione di gioco. I biancorossi, oggi però in casacca grigia, sembrano avere il freno a mano tirato, tentano di ripartire dal basso, restando sempre troppo lontani dalla porta. Si chiude comunque sullo 0-0 la prima frazione di gioco. Il secondo tempo inizia una nuova gara, il Castiglione del Lago, grazie ai cambi effettuati, cambia modulo di gioco, tutto così sembra funzionare meglio. Al 23’ su calcio piazzato, Bevilacqua insacca in rete il gol dell’1-0. I lacustri prendono fiducia, iniziano a palleggiare meglio, il gioco risulta più fluido, le redini dell’incontro sono ora nelle mani dei biancorossi di casa che allo scadere del tempo, malgrado l’espulsione per secondo giallo dell’autore del primo gol, riescono a mettere a segno il raddoppio con bomber Bebeto, rientrato dopo la squalifica scontata nel campo di Narni.

È tutta un’altra musica, il bottino di oggi è pieno, sono 3 punti preziosi in ottica classifica ma soprattutto per il morale. Testa alla Nestor!

ASD CASTIGLIONE DEL LAGO:

Aglietti, Montani, Corelli, Tondini, Myrtollari, Conti, Jeffrey, Mendes, Ndiaye Bebeto, Bevilacqua, Minuti.

A disposizione di Mister Recchi:
Castrini, Barbarossa R., Dedja, Rondoni, Galeotti, Bertini, Santini, Treppiedi, Corrado.

SPOLETO:

Cherubini, Colarieti, Monesi, Escobar, Brevi, Annibaldi, Giustini, Priorelli, Kola, Tomassoni, Piancatelli.

A disposizione di Mister Brevi:
Guerri, Paganelli, Colalelli, Bengala, Vukaj, Pierini, Sabatini, Tomasco, Di Nicola.